Territorio | Larus immobiliare
  • Per informazioni contattaci subito: 0784 837195

Your search results

Territorio

Budoni

Budoni, comune della provincia di Sassari, ha circa 5.125 abitanti. Confina a nord col comune di San Teodoro, a ovest col comune di Torpè e a sud col comune di Posada. Il territorio è adagiato lungo piccole insenature, ove vi sono scogliere e lunghe spiagge composte da una sabbia bianca e fine. Il mare è cristallino. Sono presenti anche piccoli stagni salmastri, con la tipica flora di tamerici e giunchi ove stazionano piccole colonie di fenicotteri rosa. Anche grazie a queste caratteristiche è divenuto un importante centro turistico.

Il caseggiato che componeva il centro originario di Budoni si collocava attorno alla chiesa di San Giovanni Battista, struttura risalente al 1969. Il santo patrono viene festeggiato il 29 agosto. Non mancano aree archeologiche: il nuraghe Su Entosu, una struttura monotorre situata su una vetta granitica che probabilmente ebbe funzione di vedetta; il nuraghe Conca e Bentu e la domus de jana l’Agliola nella frazione di Solità. Il nuraghe è ubicato in una collina che domina la piana di Budoni, mentre la domus de jana è scavata in una roccia scistosa vicino alla riva di un ruscello.

Baia Sant’Anna

Il complesso si sviluppa in un sito di grande valore paesaggistico e ambientale, dista pochi metri dal mare ed ha al suo interno una fascia di pineta ad alto fusto. Le caratteristiche orografiche del luogo permettono a tutte le abitazioni di avere una splendida vista del mare dai giardini e terrazze privati, oltre che a proteggere il complesso dal mestrale. La vicinanza con le spiagge di Baia Sant’Anna e di Budoni, di sabbia bianchissima e acqua cristallina, rendono questo luogo straordinario.

La progettazione fa si che l’intervento rispetti al massimo l’ambiente e la vegetazione. Le abitazioni seguono l’andamento naturale del terreno, così come i giardini e i percorsi che portano al mare. La scelta dei materiali di costruzione e dei colori crea una architettura che si sposa con l’ambiente circostante. Le coperture in legno di castagno, le colonne dei porticati in granito così come i rivestimenti di alcune murature, gli intonaci dalle tinte tenui, le recinzioni realizzate con muri a secco in pietra di campo, offrono una visione essenziale ma allo stesso tempo ricercata.

Le tipologie delle abitazioni sono varie, con metrature che vanno dai 40 mq a 140 mq, giardini privati, portici e terrazze. Ogni residenza gode di una splendida vista del mare e della pineta.

Le acque smeraldine della costa sarda a pochi metri da casa

Come raggiungere Baia Sant’Anna

In aereo

Aeroporto di Olbia “Costa Smeralda”
Voli regolari da Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Milano, Roma, Napoli, Palermo, Torino, Venezia, Verona, Hamburg (D), Berlin (D), Köln am Rhein (D), Düsseldorf (D), Frankfurt am Main (D), Hannover (D), Stuttgart (D), London (GB), Basel (CH), Genève (CH), Paris (F).

In nave

Porto di Olbia
Collegamenti regolari con Civitavecchia, Genova, Livorno, Piombino, Salerno (solo estivo).

In auto

Da Olbia
Percorrere la nuova Strada Statale 131 a scorrimento veloce in direzione di Nuoro. Una volta usciti a Budoni Mare, seguire per Siniscola a sinistra, e poi a 1,5 Km dal centro di Tanaunella svoltare a sinistra per Baia Sant’Anna.