Eventi e territorio - Larus immobiliare
  • Per informazioni contattaci subito: +39 3475107638

Your search results

Eventi e territorio

#IORESTOACASA

26 marzo 2020

La pagina Eventi e Territorio di Larus Immobiliare è attiva anche nel momento difficile e doloroso che tutti noi stiamo attraversando. Le notizie, le fotografie che postiamo ogni giorno vogliono raggiungere i tanti amici a casa, in ogni parte d’Italia, che ci seguono e ci sostengono.

E che non smettono, insieme a noi, di sognare.

Ma soprattutto servono a ricordarci che ora più che mai dobbiamo sostenere e valorizzare la bellezza e la straordinarietà del nostro territorio, della nostra Italia.
Per il momento possiamo farlo stando fermi a casa. Solo così possiamo aiutare i medici e il personale sanitario che sta lavorando per tutti noi a rischio della propria vita.
Ci ritroveremo, per ora un affettuoso abbraccio virtuale a tutti.

CALA BRANDINCHI

9 marzo 2020

E’ una delle spiagge più belle della Sardegna, conosciuta come la Piccola Tahiti per l’acqua cristallina e la sabbia bianca che ricorda le spiagge della Polinesia. Si trova sulla costa Nord Orientale a Capo Coda Cavallo, nell’Area Marina protetta di Tavolara. La baia è protetta da dune e pinete, si può raggiungere a piedi da Salina Bamba lungo un breve percorso che passa per ginepri, cardi e giunchi. Ancora più bella nel periodo primaverile quando si può essere soli ad ammirare questo paesaggio mozzafiato.

SAN TEODORO: festival internazionale delle MONGOLFIERE

7 febbraio 2020

Il festival delle mongolfiere sbarca a San Teodoro: una grande novità è attesa sui cieli sardi per la stagione estiva 2020. Le bellezze della Sardegna saranno ammirabili da un’altra prospettiva mozzafiato, da un nuovo magnifico punto di vista: a bordo di coloratissimi palloni volanti. Infatti dal 5 al 7 giugno 2020 la spiaggia di La Cinta, la più estesa del comune di San Teodoro, ospiterà questo strepitoso festival dedicato alle mongolfiere, che voleranno sul cielo teodorino affascinando turisti e non solo, per ammirare dall’alto la bellezza del paesaggio trasportati dal vento.

PARCO TEPILORA

21 gennaio 2020

Un Parco Naturale di 8000 ettari riconosciuto dall’UNESCO come Riserva di Biosfera, che nel raggio di 20 km abbraccia montagna, lago, fiume – con una foce protetta a livello mondiale dalla FAO – e il mare più bello d’Italia secondo Legambiente e Touring Club. Si trova nella parte Nord Ovest della Sardegna e qui è custodita la parte più incontaminata e autentica dell’isola: sorgenti, valli e piane fertilissime, monti da cui si vede mezza isola, spiagge cristalline e fondali ricchi di tesori.

Oggi il Parco è interamente percorribile attraverso numerosi sentieri e percorsi guidati; grazie ai suoi inverni miti è meta ideale di un turismo a contatto con la natura anche in bassa stagione. Si potranno ammirare panorami mozzafiato per gli amanti della tranquillità e del silenzio.

DORGALI: la grotta lunga 70 chilometri

9 dicembre 2019

Si trova nella costa orientale della Sardegna, vicino a Dorgali e fa parte del sistema di grotte litoranee tipiche della zona, nate grazie al fenomeno carsico che unisce le caverne sotterranee. La grotta misura esattamente settantasei chilometri, ed è il percorso sotterraneo più lungo d’Italia; congiunge Su Palu, Monte Logos, Molente e Bue Marino.

La scoperta di questa incredibile grotta in Sardegna è avvenuta nel 2016 quando tre speleosub hanno percorso l’intero collegamento percorrendo lunghi e impegnativi tratti aerei e in immersione.

Dopo un tratto a piedi di circa 60 metri si arriva di fronte ad un piccolo e suggestivo lago, molto profondo da dove inizia una galleria sommersa. Questo primato sardo ha strappato il titolo al complesso di grotte di Tacchi-Zelbio-Stoppani in provincia di Como, che rimane al secondo posto con una lunghezza di 58 km. Al terzo posto c’è l’antro del Corchia in Toscana.

PARCO ARCHEOLOGICO DI GONI: la Stonehenge sarda

13 novembre 2019

A pochi chilometri dal centro abitato di Goni, lungo la provinciale per Cagliari e ad appena mezz’ora di macchina dal capoluogo è possibile ammirare il parco di Pranu Muttedu, uno dei più suggestivi siti archeologici della Sardegna. L’area del parco ha un’estensione totale di circa 200 mila mq; gli scavi hanno portato alla luce numerosissimi manufatti di diversa tipologia e fattura risalenti al Neolitico recente (3200 – 2800 a.C).

Il parco è una destinazione perfetta per una gita e una passeggiata anche nei mesi invernali, un luogo che sembra essere rimasto fuori dal tempo, dove scorre (da sempre) una grande energia.

AUTUNNO IN BARBAGIA

14 ottobre 2019

Dal 7 settembre al 15 dicembre 2019 ritorna un’altra emozionante edizione di Autunno in Barbagia: tema di quest’anno è “Segui la tua passione. Scopri la tradizione”.

Un’intera stagione dedicata alle tradizioni della Barbagia, una terra tutta da scoprire. Un percorso alla scoperta dell’artigianato, dei borghi storici e della cucina tipica, un appuntamento che da 24 anni accompagna i visitatori alla scoperta del cuore della Sardegna.

trentadue paesi del circuito aprono le “cortes”, i cortili delle tipiche case sarde, e mostrano storia, cultura, enogastronomia e le più autentiche tradizioni della Sardegna.

Promosso e organizzato dalla Camera di Commercio di Nuoro e dall’Azienda ASPEN.

8° RALLY TERRA SARDA

4 Ottobre 2019

Imperdibile evento ad alta Velocità! Dal al 6 ottobre 2019  si terrà in Gallura l’8° RALLY TERRA SARDA.

Il Rally su asfalto è organizzato dalla Porto Cervo Racing, Scuderia che in questa stagione festeggia i primi vent’anni di attività. Sono previste nove prove speciali in questo lungo Week End all’insegna dell’adrenalina. L’evento gode della partnership della Regione Sardegna e del patrocinio dell’ACI Sport e, come Ente di appartenenza, dell’Automobile Club Sassari.

Il “Terra Sarda” non è solo Rally, ma anche SICUREZZA e AMBIENTE. In tale giornate sono organizzati momenti che riguardano la sicurezza stradale, la sostenibilità ambientale, la possibilità di effettuare visite ed escursioni nel territorio ed infine la presenza degli stuntman per far divertire ulteriormente il pubblico.

Per maggiori informazioni visita il sito http://www.portocervoracing.it/

PISCINE DI MOLARA: un tuffo in un mare da SOGNO

4 Settembre 2019

Le Piscine di Molara, sono piscine naturali dalla bianchissima sabbia, dal mare color turchese e dagli scogli affascinanti. Si trovano nella parte Sud-occidentale dell’Isola di Molara, tra Punta l’Aia e Cala Spagnola, e sono raggiungibili esclusivamente in barca, in 20 minuti. Vi consigliamo di organizzare una tappa in questo paradiso e dedicare qualche ora di snorkeling in uno dei mari più belli d’Italia.

CALA LUNA: tra i posti più belli del MONDO

18 luglio 2019

Questo splendido angolo di paradiso si trova nel Golfo di Orosei, a metà fra i Comuni di Dorgali e Baunei. Cala Luna entrata a far parte della classifica redatta dagli esperti di viaggi di Skyscanner che hanno individuato i 22 posti più belli del mondo.

Un’ eccellenza tutta italiana, un piccolo gioiello della Sardegna da scoprire al più presto. Una spiaggia delle meraviglie che, non a caso, fu scelta da Lina Wertmüller come set del suo film Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto (Lina Wertmüller, Italia 1974). Perché l’azzurro di Cala Luna è davvero qualcosa di unico: sfumato di blu e abbracciato da una lingua di sabbia bianca costellata di grotte naturali, che lasciano riparare dal sole come per magia.

Compare Listings